NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Learn more

I understand

Cookie Policy per www.ristorantepappacarbone.com/

Uso dei cookie

Il "Sito" (www.ristorantepappacarbone.com/) utilizza i Cookie per rendere i propri servizi semplici e efficienti per l’utenza che visiona le pagine di www.ristorantepappacarbone.com/. Gli utenti che visionano il Sito, vedranno inserite delle quantità minime di informazioni nei dispositivi in uso, che siano computer e periferiche mobili, in piccoli file di testo denominati “cookie” salvati nelle directory utilizzate dal browser web dell’Utente. Vi sono vari tipi di cookie, alcuni per rendere più efficace l’uso del Sito, altri per abilitare determinate funzionalità.

Analizzandoli in maniera particolareggiata i nostri cookie permettono di:

  • memorizzare le preferenze inserite;
  • evitare di reinserire le stesse informazioni più volte durante la visita quali ad esempio nome utente e password;
  • analizzare l’utilizzo dei servizi e dei contenuti forniti da www.ristorantepappacarbone.com/ per ottimizzarne l’esperienza di navigazione e i servizi offerti.

Tipologie di Cookie

Cookie tecnici

Questa tipologia di cookie permette il corretto funzionamento di alcune sezioni del Sito. Sono di due categorie: persistenti e di sessione:

  • persistenti: una volta chiuso il browser non vengono distrutti ma rimangono fino ad una data di scadenza preimpostata
  • di sessione: vengono distrutti ogni volta che il browser viene chiuso

Questi cookie, inviati sempre dal nostro dominio, sono necessari a visualizzare correttamente il sito e in relazione ai servizi tecnici offerti, verranno quindi sempre utilizzati e inviati, a meno che l’utenza non modifichi le impostazioni nel proprio browser (inficiando così la visualizzazione delle pagine del sito).

Cookie analitici

I cookie in questa categoria vengono utilizzati per collezionare informazioni sull’uso del sito. Www.ristorantepappacarbone.com/ userà queste informazioni in merito ad analisi statistiche anonime al fine di migliorare l’utilizzo del Sito e per rendere i contenuti più interessanti e attinenti ai desideri dell’utenza. Questa tipologia di cookie raccoglie dati in forma anonima sull’attività dell’utenza e su come è arrivata sul Sito. I cookie analitici sono inviati dal Sito Stesso o da domini di terze parti.

Cookie di analisi di servizi di terze parti

Questi cookie sono utilizzati al fine di raccogliere informazioni sull’uso del Sito da parte degli utenti in forma anonima quali: pagine visitate, tempo di permanenza, origini del traffico di provenienza, provenienza geografica, età, genere e interessi ai fini di campagne di marketing. Questi cookie sono inviati da domini di terze parti esterni al Sito.

Cookie per integrare prodotti e funzioni di software di terze parti

Questa tipologia di cookie integra funzionalità sviluppate da terzi all’interno delle pagine del Sito come le icone e le preferenze espresse nei social network al fine di condivisione dei contenuti del sito o per l’uso di servizi software di terze parti (come i software per generare le mappe e ulteriori software che offrono servizi aggiuntivi). Questi cookie sono inviati da domini di terze parti e da siti partner che offrono le loro funzionalità tra le pagine del Sito.

Cookie di profilazione

Sono quei cookie necessari a creare profili utenti al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente all’interno delle pagine del Sito.

Www.ristorantepappacarbone.com/, secondo la normativa vigente, non è tenuto a chiedere consenso per i cookie tecnici e di analytics, in quanto necessari a fornire i servizi richiesti.

Per tutte le altre tipologie di cookie il consenso può essere espresso dall’Utente con una o più di una delle seguenti modalità:

  • Mediante specifiche configurazioni del browser utilizzato o dei relativi programmi informatici utilizzati per navigare le pagine che compongono il Sito.
  • Mediante modifica delle impostazioni nell’uso dei servizi di terze parti

Entrambe queste soluzioni potrebbero impedire all’utente di utilizzare o visualizzare parti del Sito.

Siti Web e servizi di terze parti

Il Sito potrebbe contenere collegamenti ad altri siti Web che dispongono di una propria informativa sulla privacy che può essere diverse da quella adottata da www.ristorantepappacarbone.com/ e che che quindi non risponde di questi siti.

Elenco Cookies

Nome del CookieDominioScadenzaCookie Terze PartiCookie PermanenteCookie Sessione
__gads .ristorantepappacarbone.com 08 giugno 2017 alle 21:18 729 giorni   Permanente  
test_cookie .doubleclick.net 09 giugno 2015 alle 21:33   Cookie Terze parti    
f0279614ee9f0cf91388896d80fe7f7f www.ristorantepappacarbone.com 09 giugno 2015 alle 21:33        

Ultimo aggiornamento: martedì, 09 giugno 2015



Come disabilitare i cookie mediante configurazione del browser

Se desideri approfondire le modalità con cui il tuo browser memorizza i cookies durante la tua navigazione, ti invitiamo a seguire questi link sui siti dei rispettivi fornitori.

Mozilla Firefox https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie
Google Chrome https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it
Internet Explorer http://windows.microsoft.com/it-it/windows-vista/block-or-allow-cookies
Safari 6/7 Mavericks https://support.apple.com/kb/PH17191?viewlocale=it_IT&locale=it_IT
Safari 8 Yosemite https://support.apple.com/kb/PH19214?viewlocale=it_IT&locale=it_IT
Safari su iPhone, iPad, o iPod touch https://support.apple.com/it-it/HT201265
Blog pappacarbone

I VENERDÌ DA PAPPACARBONE


Con lo Chef Rocco Iannone


ARTE E CIBO da maggio a ottobre a cura di Rosa Cuccurullo


Primo appuntamento il 28 maggio


La relazione tra cibo e arte è antica. Ed è oggi più che mai presente grazie alle capacità creative dei cuochi. Come scriveva Domenico Rea 'l'alimentazione è progresso incivilimento, influisce sulle scelte, obbliga l'uomo al rispetto di una serie di regole, ne modifica e ingentilisce l'umano comportamento'. L'interesse di tanti spiriti eletti verso la gastronomia o la buona tavola è, in pratica, un consenso alla vita, una disposizione alla speranza e all'ottimismo'.

I Venerdì da Pappacarbone si ispirano al tema dell'Expo e presentano una rassegna dove il cibo, con i prodotti caratteristici della nostra terra, diventa un medium per soffermarsi ed approfondire le identità artistiche più rappresentative del territorio. Accompagnano i convivi le ceramiche di Giuseppe Bisogno, Giuseppe Cicalese e Ada Franzesi.


Protagonisti saranno, inoltre, gli artisti Pietro Lista, Alessandro Mautone, Ico Gasparri, Antonio Petti, Adriana Sgobba, con critici,giornalisti e attori noti come Enzo Battarra, Rino Mele, Giovanna Sessa, Marcello Napoli e Francesco Puccio.


Maria Ida Avallone, delegata dell’Associazione Nazionale di Donne del vino e responsabile di Villa Matilde, azienda agricola vitivinicola che produce vini da oltre mezzo secolo, ci introdurrà ai processi di lavorazione dell’uva, in vigna e in cantina, e alla produzione del vino di qualità.


Un appuntamento che si terrà il venerdì, ogni mese, da maggio ad ottobre.


Lo chef Rocco Iannone, “uomo di gusto” e interprete di una cucina d'eccellenza, ci promette un viaggio attraverso l'estetica del cibo, garantendoci un'esperienza sensoriale completa - quella che Italo Calvino definiva non surrogabile né sostituibile e che rappresenta il vero piacere di mangiare.


Per PRENOTAZIONI e informazioni menù: 


Ristorante Pappacarbone

via Rosario Senatore, 30 - 84013 Cava de’ Tirreni (SA)

tel. 089 466441

mobile 3284964436

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.ristorantepappacarbone.it

FB: Ristorantepappacarbone

 

 

Share this post

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

MESTOLI CONTRO CUPPINI

 

 

Questo format, propone la sfida tra il cuoco formatosi all’alberghiero e nelle cucine degli chef, contro il cuoco autodidatta, che fa tutt’altro nella vita, ma è appassionato di cucina.

Il supervisore sarà Rocco Iannone.

 

Ci sarà una giuria di qualità composta a rotazione da: un sommelier, un giornalista, un blogger, un fotografo, una mamma, un cuoco, un produttore di vini.

 

Tutti i partecipanti alla cena possono votare. Tra i votanti verrà sorteggiato un vincitore per una cena per 2 a pappacarbone (usufruibile entro 6 mesi dal martedì al giovedì).

 

Quinto appuntamento venerdì 6 Marzo con il T-ridente Francesco-Alessia-Roberto contro il cuoco Gerardo Califano.

 

Per prenotare la cena, che ha un costo di €40,00 a persona tutto compreso, telefonare allo 089466441.

 

Se sei appassionato di cucina, e ti diverte metterti alla prova, lancia anche tu una sfida ai cuochi di pappacarbone. Scegli il tuo piatto forte e sfidaci: alla spesa pensiamo noi, in cucina troverai tutto ciò che ti occorre. Manchi solo tu.

 

Noi siamo pronti a cominciare e tu?

 

 

 

 

Share this post

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Storia di Pappacarbone

Agli inizi dell’XI secolo, alle falde del Monte Finestra, nasce l’Abbazia benedettina della Santissima Trinità, che diviene uno dei centri religiosi e culturali più vivi dell’Italia meridionale.

Nel lontano 1011, il nobile benedettino longobardo, Alferio Pappacarbone, si ritirò nella grotta “Arsicia” per viverci da eremita e morirci.

Proprio in questa grotta avvenne l’apparizione della Trinità, e qui sant’Alferio costruì la prima chiesa.

La sua fama di santità attirò molti discepoli, così dovette costruire anche un primo monastero.

La sua comunità cresceva sempre più, e nel 1025 il Principe longobardo di Salerno, Guaimario III, donò ad Alferio la zona boschiva e le terre coltivate che circondavano la grotta Arsicia, che avevano per confine il fiume Selano e i suoi due affluenti.

Questa concessione, fu la prima di una lunga serie che, nel giro di circa due secoli, portarono all’acquisizione, da parte del monastero, di un patrimonio immenso.

Sotto la guida dell’Abate Pietro, nipote di sant’Alferio, l’abbazia della Santissima Trinità visse un periodo di gloria e prosperità. 

Siccome la fama del venerabile abate sant’Alferio si diffondeva con grande rapidità, non solo tanti giovani accorsero da ogni luogo, per allinearsi sotto la disciplina dell’abate Pietro Pappacarbone, ma anche nobili signori e potenti personaggi, abbandonarono il mondo e si sottomisero al suo magistero, per poter essere condotti da lui sui sentieri della perfezione celeste.

Il prestigio dei santi uomini alla guida dell’Abbazia fece sì che intorno ad essa si raccogliesse la popolazione. Con il passare del tempo, anche i possedimenti territoriali dell’Abbazia andarono crescendo, grazie alle continue donazioni, mentre la relativa tranquillità in cui vivevano gli abitanti della vallata, portò ad uno sviluppo delle attività artigianali e commerciali. Così nacque e si sviluppò la vivace cittadina di Cava dei Tirreni.

 

Share this post

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn